Traslochi internazionali: aspetti doganali

Come effettuare un trasloco internazionale ?

Un trasloco internazionale necessita di pianificazione attenta e di un’analisi di molteplici variabili ma nulla di impossibile.

E’ di rilevante importanza la fase preparativa per cui per prima cosa da fare è preparare l’elenco di quello che si vorrà portare verso la nuova meta. In questo modo si riuscirà ad effettuare una stima delle cose che necessitano di essere trasferite.

Successivamente è importante decidere come organizzare il trasporto ossia se affidarsi al fai da te oppure ad una ditta di traslochi specializzata.

Nel primo caso si dovranno sostenere dei costi più contenuti grazie all’eliminazione di intermediari e contattando semplicemente il traslocatore che ci aiuterà nell’organizzazione del trasporto.

Nel secondo caso invece, nonostante si debbano supportare dei costi più elevati, si avrebbe a disposizione un equipe in grado di pensare a tutto sollevandoci da ogni pensiero.

Per poter contenere la spesa sicuramente è opportuno prenotare la spedizione con largo anticipo. Affidarsi a mani esperte consentirà di evitare di incappare in brutte sorprese.

Quali sono gli aspetti doganali ?

La legislazione sui trasporti internazionali è abbastanza complessa. Uno dei principali aspetti da prendere in considerare sono i documenti da presentare in dogana. L’elenco dei documenti dovrà essere esibito per evitare sanzioni in caso di accertamenti doganali.

In caso di trasloco di grande rilevanza è la packing list ossia un documento che permetterà ai funzionari doganali di controllare tutta la merce oggetto del trasporto. La redazione della packing list deve essere effettuata preferibilmente in inglese in modo da rendere più agevoli le operazioni internazionali.

Per poter adempiere a tutti gli obblighi di natura burocratica è bene affidarsi ad aziende specializzate in trasporti. Per poter scegliere un’azienda di traslochi ci si può affidare ad internet. Esistono differenti siti ai quali poter affidare il trasloco.

Tra i tanti consiglio di visitare Traslochiaroma.eu, ditta di trasporto con esperienza di 50 anni, che organizza traslochi da Roma per tutta Italia, oppure a livello internazionale e si occupa anche di allestimenti di container. All’interno del sito è possibile anche effettuare un preventivo dei costi che si dovranno sostenere.

Scegliere la modalità di effettuare il trasloco internazionale è un’operazione delicata ed importante per la scelta dei costi da supportare, per l’organizzazione e per gli aspetti burocratici da non sottovalutare.

Per di sopportare inutili stress ed evitare che il cambiamento si trasformi in qualcosa di negativo si consiglia di affidarsi ad aziende specifiche di traslochi. L’azienda che si occupa di traslochi ha all’interno uno staff qualificato che comprende facchini, manovratori, capisquadra, falegnami, imballatori, con diversi anni di attività ed in grado di assolvere gli incarichi che gli vengono affidati.

Oltre a curare nel dettaglio la fase organizzativa assolverà a tutti gli adempimenti burocratici e doganali supportandovi in tutte le fasi. Il costo del trasloco varia in relazione alla città di provenienza, alla distanza, alla stagione , al tipo di imballo e da molteplici altre variabili.

Per questo è bene affidarsi ad un sito internet completo che offra assistenza a 360 gradi. Nella scelta del sito si consiglia di verificare attentamente la possibilità di poter effettuare un preventivo dettagliato dei costi , di poter usufruire di servizi collegati quali deposito dei mobili o altri oggetti e di poter usufruire di automezzi per il trasloco fai da te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*