4 Idee Originali per arredare la Cameretta dei Bambini

Cerchi valide idee per arredare al meglio la cameretta dei tuoi bambini piccoli?

Le camerette per bambini possono rappresentare un’ardua sfida quando si tratta di arredarla.

Spesso, a causa delle troppe cianfrusaglie, i bambini non hanno alcun spazio per giocarci.

Non c’è da preoccuparsi però!

Con un pò di ispirazione, può essere facile ed economico trasformare le camerette dei bambini in spazi divertenti, attraenti ed organizzati.

Non c’è nulla che ti impedisca di fare in modo che abbiano il loro spazio incantevole sia per il riposo che per il gioco.

1. Crea più spazio sul pavimento con un letto alto

La superficie del pavimento è preziosa in una camera per bambini, è la zona di costruzione per lego, treni, regni fatati e ore di divertimento.

In una piccola stanza, cerca di ridurre al minimo l’ingombro del letto utilizzando, per l’appunto, un letto alto.

In questo modo, nella stanza si creerà uno spazio libero sotto il letto (perfetto per la lettura).

Man mano che il bambino cresce, questo spazio può essere adattato per ospitare giocattoli ingombranti. 

Ovviamente per creare quanto più spazio libero possibile potrebbero esserti molto utili anche le Ceste Portagiochi, perfetti per liberare spazio e rendere la cameretta dei bimbi pulita e sistemata.

Puoi leggere questa classifica sulle migliori ceste portagiochi per scegliere il modello più adatto a te.

2. Metti un’attaccapanni sopra il letto

È importante sfruttare tutto lo spazio della parete dove si trova il letto in modo da mantenere il pavimento il più libero possibile.

Lo spazio sopra il letto viene spesso utilizzato solo per adesivi, poster o piccoli quadretti, ma puoi sfruttarlo come spazio aggiuntivo posizionando una mensola di sostegno per attaccarci sopra panni, maglioni, giubbini e così via.

Il tuo bambino sarà in grado di afferrare un pantalone oppure una maglietta non appena uscirà dal letto e non potrà mai lamentarsi di perdere le sue cose.

3. Dipingi le assi del pavimento di un colore simile alle pareti

Quando si vanno a combinare i colori che caratterizzano le pareti con le assi del pavimento, l’occhio umano percepisce lo spazio circostante come maggiormente esteso.

I tappeti per le camerette potrebbero sembrare la scelta più logica per la stanzetta dei tuoi  bambini, ma se invece sfrutti le assi del pavimento renderai lo spazio più esteso di quello che è in realtà.

Se, invece, non vuoi pensarci più di tanto puoi sempre ricorrere a tappeti da cameretta che ben si intonano con i colori delle pareti.

Se non hai idea di dove trovare dei validi tappeti, ti invitiamo a leggere questa guida sui tappeti per le camerette.

4. Sfrutta gli scaffali a muro (scaffali galleggianti) 

Se il tuo bimbo è un grande appassionato di fumetti, film d’animazione o cartoni animati sicuramente vorrà avere i libri o i DVD sempre presenti gli scaffali della stanzetta.

Se, però, la stanzetta è piccolina non ci sarà spazio per inserire uno scaffale adeguato.

Cosa fare in questi casi? Semplice: utilizza uno scaffale a muro, chiamato anche scaffale galleggiante.

Non sono molto spessi, per questo potrebbero non essere in grado di contenere gli ultimi libri di Harry Potter, ma per qualcosa di meno di 300 pagine dovrebbe andare bene.

È anche un ottimo modo per creare una parete caratteristica in un piccolo spazio che sia funzionale ed elegante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *