Sbiancamento dentale: di cosa si tratta?

Viene definito sbiancamento dentale quella pratica svolta dal medico dentista per la quale, agendo sullo smalto, si riesce a mutarne la colorazione rendendola più bianca. Nello specifico, questo trattamento può essere eseguito secondo due modalità: per fregamento agendo in maniera meccanica o attraverso l’applicazione di sostanze decoloranti, ossia chimicamente. Solo ques’ultimo viene effettuato negli studi dentistici.
Infatti, lo sbiancamento professionale prende il nome di bleaching (anche conosciuto come sbiancamento dentistico alla poltrona) ed è effettuato dal medico per mezzo di agenti chimici, talvolta attivati attraverso una sorgente luminosa. In questo caso viene impiegato il laser che stimola l’azione del prodotto che viene distribuito sull’arcata e ne acuisce l’effetto.
Tuttavia, è necessario effettuare una detartrasi per eliminare la placca e permettere ai prodotti chimici di agire. In tutte le città vi sono centri dentistici che svolgono questo trattamento. A Torino è possibile rivolgersi alla clinica Cristal Dent di Rivalta di Torino.

Sbiancamento dentale a Torino da Cristaldent

Se si ricerca una clinica dove effettuare lo sbiancamento dentale a Torino è possibile rivolgersi a Cristal Dent (situata a Rivata di Torino, provincia di Torino). Qui, il personale specializzato è in grado di offrire un servizio di eccellente qualità efficace e duraturo. Per quanto riguarda lo sbiancamento, questo viene effettuato attraverso l’utilizzo di tecniche all’avanguardia che permettono di non danneggiare lo smalto e più in generale il dente. Questo accade poiché il suddetto trattamento viene realizzato nel corso di più sedute, il risultato finale, dunque, sarà visibile gradualmente. Durante la prima seduta, il paziente sottoposto ad un’attenta visita di controllo e viene altresì concordato insieme a quest’ultimo quale sia il risultato e l’effetto che si desidera raggiungere. I dentisti di Cristal Dent agiscono con professionalità e competenza mettendo al primo posto la salute dei denti rispetto ad un risultato sensazionale. Infatti, ogni trattamento di natura estetica non deve pregiudicare lo stato di salute del paziente. Lo step successivo sarà quello di effettuare una detartrasi, ossia la rimozione della placca. In seguito, lo specialista procede alla prima seduta di sbiancamento la quale avviene in 4 passaggi complessivi. Il trattamento ha una durata di circa 1 ora.
Trascorsi 10 giorni, il paziente dovrà tornare in clinica per procedere con la seconda seduta che si articolerà esattamente come la prima. Al termine viene effettuata la cosiddetta fluoroprofilassi al fine di rimineralizzare lo smalto. Completato il ciclo di sedute, Cristal Denti, fornisce al paziente un kit che include il necessario per mantenere il risultato per circa 12 mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *